Funne: le ragazze che sognavano il mare.

Funne: le ragazze che sognavano il mare – Katia Bernardi

Da spuntare.

Meraviglia.

Io per questo genere di cose impazzisco: storie di donne, piccole realtà e grandi piccoli sogni che si realizzano.

È un documentario che nasce dal libro di Katia Bernardi (anche regista del documentario) che ha origine in una piccola comunità in provincia di Trento, Daone, dove un gruppo di anziane signore, le Funne (ovvero donne), decide di realizzare un sogno: vedere il mare.

Funne, le ragazze che sognavano il mare, Katia Bernardi

Sembra impossibile eppure molte di queste funne non lo hanno mai visto:

“Alcuni di noi non sono nemmeno stati a Trento, sono appena 60 chilometri da qui. Ma quando ci sono andata la prima volta avevo 20 anni”

Quindi perché non cogliere l’occasione di festeggiare il ventennale del circolo di pensionati dove si ritrovano con una bella gita al mare?

Funne, le ragazze che sognavano il mare.

Scatta cosi la ricerca dei fondi per realizzare il sogno ma la vendita di torte non basta e la realizzazione di un calendario di funne neanche.

Non resta quindi che affidarsi al suggerimento di un nipote più giovane, ovvero: Facebook e Crowdfunding.

“Non essere ridicolo chi darebbe soldi a un gruppo di vecchie signore che vogliono andare al mare?’ Ci risponderanno ‘pagatevele da sole le vacanze’ “

E invece conosciamo bene ormai il potere della rete che, grazie al suggerimento del nipote, fa arrivare in soli tre giorni più soldi di quelli sperati, perfino da New York, Londra e Australia.

Le funne quindi ce la fanno e scelgono come meta del loro sogno la Croazia che dopo aver letto di loro in rete le accoglie a braccia aperte.

Funne, le ragazze che sognavano il mare, Katia Bernardi

C’è chi tra i pensionati uomini del circolo ha chiesto di poter andare ma la risposta è stata: “Non puoi, perché non sei funne.”

Il film era uscito al cinema questo gennaio e ora è in giro per festival. Seguendo la pagina FB si può restare aggiornati sulle proiezioni e su dove quindi sarà possibile vederlo.

Qui intanto il trailer:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...