L’UOMO CHE PIANTAVA GLI ALBERI

l'homme

L’uomo che piantava gli alberi

Un bellissimo e poetico cortometraggio animato risalente al 1987, vincitore del premio Oscar come miglior cortometraggio di animazione e tratto dal racconto di Jean Giono, pubblicato addirittura nel lontano 1953.

l'uomo che piantava gli alberi, jean giono

È una favola senza età dedicata all’ambiente, sulla grande impresa di un uomo, un pastore, che da solo agli inizi del ‘900, con le proprie mani, crea la vita trasformando una vasta zona arida vicino alla Provenza in un immenso spazio verde, rigoglioso e fertile.

Luomo-che-piantava-gli-alberi

L’animazione è datata ma ha comunque un suo fascino, datogli in gran parte dalla voce narrante di Toni Servillo che incanta e ti lascia a guardare lo schermo sognante, quasi a bocca aperta.

Se si teneva a mente che era tutto scaturito dalle mani e dall’anima di quell’uomo, senza mezzi tecnici, si comprendeva come gli uomini potrebbero essere altrettanto efficaci di Dio in altri campi oltre alla distruzione.

Come sempre le cose molto belle nascono da cose molto piccole, semplici e apparentemente banali, proprio come questa storia, che nella sua semplicità è capace di regalare invece un messaggio ben più grande.

8bdc5812ec42ecfc4b564c55aa562c87

In rete è possibile scaricare gratuitamente il libro in formato pdf: Webalice.it

Oppure comprarlo: Amazon.it

Se siete rimasti affascinati dal racconto, sarete certamente curiosi di scoprire quest’altra storia, vera, in cui il signor Jadav Molai Payeng non è un personaggio di fantasia ma è reale, è un indiano che dal 1979 ha cominciato a piantare alberi in una zona devastata della regione indiana dove oggi grazie a lui sorge la Foresta di Molai, dichiarata parco nazionale e nominata dall’Unesco patrimonio dell’umanità.

1_man-planted-a-tropical-forest

Qui potete vedere la sua storia in un corto di una quindicina di minuti:

Un pensiero su “L’UOMO CHE PIANTAVA GLI ALBERI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...